Vincere le proprie paure nel Texas Hold’em

Come diventare un giocatore professionista di texas holdem vincendo le proprie paure

Il texas holdem è una disciplina in cui domina il fattore psicologico

Il texas holdem è una delle varianti del gioco del poker, caratterizzato da uno svolgimento dinamico e veloce, estremamente coinvolgente. Tali caratteristiche hanno reso il texas holdem la variante del gioco maggiormente gradita ai giocatori, tanto da convertire parte dei giocatori di poker tradizionale ed attirare milioni di nuovi appassionati, soprattutto giovani, in tutto il mondo.

I mezzi di comunicazione hanno notevolmente contribuito al successo del texas holdem, dato che sono stati creati canali tematici totalmente incentrati sul gioco, oltre a format televisivi e reality show dedicati. Su internet, invece, è possibile giocare a texas holdem grazie ai casino online. Il texas holdem sta riscuotendo dunque sempre più successo e la motivazione, oltre allo svolgimento dinamico del gioco già citato in precedenza, è il coniugarsi di una necessaria conoscenza delle regole del gioco con la forte impronta psicologica.

Il texas holdem, infatti, richiede al giocatore la capacità di controllare perfettamente le proprie emozioni e di vincere le paure. Un giocatore che si siede al tavolo verde con la paura di perdere è un giocatore che ha già perso, poiché metterà in pratica a livello conscio ed inconscio una serie di strategie atte a proteggere il proprio capitale di chips, con la conseguenza di perdere innumerevoli occasioni di vittoria.

D’altra parte, il giocatore estremamente spavaldo farà la stessa fine del giocatore spaventato, seppur attuando un atteggiamento di gioco opposto. Sarà infatti portato a prendere sotto gamba i rischi di ogni mano di texas holdem, finendo per essere facilmente colto in fallo dagli avversari che in breve tempo riusciranno ad estrometterlo dal tavolo.

Come si intuisce, il texas holdem è quasi un gioco di ruoli, dove al tavolo verde si deve dimostrare di essere persone equilibrate. E’ solo l’equilibrio psicologico a portare alla vittoria, non la fortuna: la sorte può essere in grado di farci vincere una mano, ma mai una partita.

Affianco alla conoscenza profonda delle regole del gioco e delle migliori strategie, è necessario avere una profonda conoscenza di se stessi e la capacità di controllare le proprie reazioni, magari veicolando agli avversari dei messaggi con il corpo che permettano di accrescere le proprie possibilità di vittoria.

Ad esempio, se si ha una ottima mano, far emergere una lampante sicurezza e soddisfazione porterà gli altri a ritirarsi e dunque a farci vincere poche chips. Se invece si maschera la propria soddisfazione, sarà invece più facile trarre in inganno gli avversari, facendoli scoprire per poi batterli e ottenere una mano vincente.

Al tavolo verde, dunque, un giocatore che ambisce a diventare un asso del texas holdem deve contenere le proprie reazioni e veicolare messaggi agli avversari che gli siano funzionali per vincere la partita.

Il giocatore pauroso deve imparare a capire che il giocoal risparmio è un gioco perdente al 100%. No ha nemmeno senso sedersi al tavolo verde se si vuole solo difendere le chips in possesso. Se invece si impara ad osare quando si ha una mano oggettivamente favorevole, si creeranno occasioni di vittoria. Vincere sempre è impossibile, ma imparare a vincere con continuità è un obiettivo realizzabile.

Allo stesso modo, il giocatore che azzarda a ripetizione deve imparare a gestire la propria irruenza. Talvolta chiamare fold e lasciare la mano non è segno di vigliaccheria, ma di intelligenza.

Imparare tecniche respiratorie, fare training autogeno, pensare in modo positivo, allenare la propria psiche immaginandosi al tavolo in situazioni di gioco svariate, sono tecniche che possono aiutare a prepararsi al meglio alle partite vere e gestire se stessi in maniera ottimale.

Poker Texas: tavolo da gioco

Le regole del texas holdem poker: due carte e tanto divertimento

Lascia, punta, rilancia: decidi velocemente ma con grande calma

Il texas holdem poker è, come detto, una variante del celebre gioco del poker con 5 carte in mano. Nel texas holdem infatti le carte sono solo due e non possono essere cambiate. Possono essere scartate chiamando Fold, qualora si ritenesse che non siano un punto in grado di far vincere la mano.

Quando è il proprio turno si può fare Bet, ovvero puntare, oppure Call, vedendo la puntata più alta presente, o ancora Raise, rilanciando. Se si vuole invece del tempo, il texas holdem poker permette di chiamare Check, bussando sul tavolo, per passare la mano ai rivali e vedere il loro comportamento prima di effettuare la propria giocata.

Il texas holdem prevede una puntata molto particolare, di solito risolutiva in un senso o nell’altro (vittoria o sconfitta) che si chiama All In. Si puntano tutte le proprie chips e si prova a vincere una mano molto allettante.

Quali sono i punteggi a texas holdem poker? Gli stessi del poker tradizionale, quindi coppia, doppia coppia, tris, full, scala, scala reale, colore, poker. A dispetto del nome del gioco, il punteggio migliore è la scala reale. Il punteggio si crea quindi con 5 carte, di cui due sono quelle che si ricevono in mano, mentre le altre tre provengono da 5 carte che il croupier gira sul tavolo e sono comuni ai giocatori.

Come si evince dalle regole, il texas holdem è più veloce e appassionante del gioco tradizionale, ma conserva molti punti di contatto con lo stesso. Un gioco completo e avvincente che sta attirando le simpatie di sempre più giocatori al mondo.

Gioca a texas holdem in Internet solo sui casino online aams

Come scegliere un partner sicuro ed affidabile per concederti una partita

Il texas holdem è offerto in modalità virtuale sui casino online aams. E’ bene che la sala da gioco prescelta sia approvata da aams,in modo che il giocatore possa sentirsi tutelato e giocare in estrema tranquillità senza alcun rischio di incappare in truffe o furto di dati personali.
I casino online aams superano una serie di test  per poter iniziare la propria attività in Rete, inoltre sono periodicamente sottoposti a controlli affinché dimostrino di avere le carte in regola per mantenere la licenza per poter operare in Italia nell’offerta di texas holdem e degli altri giochi.
Quando il cliente sceglie un casino online, si deve sincerare che si tratti di un casino certificato da AAMS verificando che in home page (e in tutte le pagine) siano presenti i seguenti loghi: AAMS (amministrazione autonoma dei monopoli di stato), Gioco Digitale e autorizzazione ministeriale rilasciata per l’esercizio.

Scegliendo un casino online aams per la propria voglia di texas holdem si è sicuri di poter giocare nella consapevolezza che il gioco è gestito secondo le norme di legge, che i propri dati personali sono protetti dalla legge sulla privacy, che ci si può cancellare quando si vuole, che si possono impostare limiti di spesa.

Inoltre si possono ottenere le vincite immediatamente e si ha certezza che ogni fase del gioco avvenga solo ed esclusivamente su connessioni protette e cifrate, esattamente come il trasferimento fondi da e verso il conto di gioco.

Il poker online ti aspetta con tanti tornei di texas holdem

Registrati, deposita, scarica il software e inizia a giocare

Per giocare a poker online, una volta scelto un casino approvato da AAMS, bisogna effettuare alcuni brevi passaggi. Il primo è la registrazione al sito, attraverso la compilazione di un form online con i propri dati anagrafici e con le credenziali di accesso. La registrazione crea un conto di gioco, che deve essere validato attraverso l’invio al servizio clienti di un documento di identità, a mezzo fax o email.
Nel frattempo che il conto viene validato, per giocare a poker online è necessario avere del credito e dunque si deve effettuare il primo deposito sul conto di gioco, attraverso il metodo di pagamento preferito tra carta di credito, prepagata, bonifico bancario, paypal, ecc. Sul primo deposito i casino online prevedono un bonus di benvenuto per il texas holdem che può raggiungere anche i 1000 euro e dipende dalla somma effettivamente versata.
Dopo il deposito si deve scaricare il software di gioco, leggero, gratuito e personalizzabile, che gestirà i tavoli di poker online e permetterà l’avanzamento dei tornei. A questo punto non resta che cimentarsi con il poker online: di solito durante la settimana si giocano tornei anche in forma gratuita che permettono di affinare le proprie strategie per poi partecipare ai migliori tavoli di texas holdem che si tengono nel week end e prevedono corposi montepremi.

Puoi iniziare subito a giocare sul sito di PaddyPower.it

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *